Gruppo di Pisa

Relazioni

  • Antonio Ignazio Arena - Note minime su interpretazione e giudizio accentrato di costituzionalità

    05 DICEMBRE 2019

    Leggi l'articolo (in pdf)


  • Antonio Ruggeri - “Strane” idee sulla famiglia, loro ascendenze teoriche ed implicazioni di ordine istituzionale

    08 GIUGNO 2013

    SOMMARIO: 1. Alcune “strane” idee sulla famiglia e i rischi per la tenuta della Costituzione che il loro accoglimento comporta: in particolare, l’idea secondo cui la Costituzione non direbbe nulla (nella specie, non esprimendo una nozione univoca di “famiglia”) o, all’opposto, direbbe tutto su tutto, e la soluzione mediana, favorevole a riconoscere che nella Carta si dica “qualcosa”, di cui va riconosciuta ed apprezzata l’essenza. – 2. Altre “strane” idee: in ispecie, 1) quella per cui la famiglia prevista all’art. 29 non sarebbe la sola specie di “famiglia” immaginabile, aprendosi essa, in particolare, anche alle coppie composte da persone dello stesso sesso. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Antonio Ruggeri - Corti e diritti, in tempi di crisi

    26 SETTEMBRE 2012

    SOMMARIO: 1. L’attivismo delle Corti europee e la sua incidenza sul ruolo delle Corti nazionali, con specifico riguardo a quello della nostra Corte costituzionale (in particolare, il superamento del giudicato di diritto interno, anche costituzionale, per effetto di sopravvenienti e con esso contrastanti verdetti dei giudici sopranazionali). – 2. Il tasso assai elevato di carenza di “democraticità” dell’ordinamento, il problema cruciale della “democratizzazione” della struttura dei processi, sia costituzionali che ordinari (in particolare, l’annosa, irrisolta questione dell’apertura del contraddittorio), la parimenti insoddisfatta istanza per uno stabile ed uniforme utilizzo delle tecniche decisorie [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Antonio Ruggeri - Cosa sono i diritti fondamentali e da chi e come se ne può avere il riconoscimento e la tutela

    11 GIUGNO 2016

    SOMMARIO: 1. Notazioni introduttive a riguardo dell’affollamento dei diritti e della questione relativa alla selezione di quelli di essi che propriamente possono dirsi “fondamentali”. – 2. Il problema definitorio e la sua soluzione a mezzo del ricongiungimento di “fatto” e diritto costituzionale, diritti fondamentali essendo taluni bisogni elementari di ciascun essere umano senza il cui riconoscimento e l’effettiva tutela non potrebbe aversi un’esistenza libera e dignitosa. – 3. Il riconoscimento di nuovi diritti fondamentali in forza di consuetudini culturali diffuse nel corpo sociale e la centralità di ruolo che al riguardo è chiamata a giocare la legge costituzionale quale strumento primo e privilegiato al fine della loro razionalizzazione. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Antonio Ruggeri - Crisi economica e crisi della Costituzione

    14 SETTEMBRE 2012

    SOMMARIO: 1. Lo scarto tra bisogni e risorse, i limiti palesati dagli Stati e dalle organizzazioni di cui essi fanno parte (per ciò che qui specificamente importa, l’Unione europea) nel far fronte alla crisi economica, i quattro piani sui quali si disporrà la riflessione che si passa ora a svolgere. – 2. I segni lasciati dalla crisi sugli equilibri interni alla forma di governo ed al sistema delle fonti, la sempre più vistosa lacerazione della rappresentanza politica e la conseguente accelerazione del processo in corso di “giurisdizionalizzazione” dei conflitti politici e delle domande sociali. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Antonio Ruggeri - Giurisdizione e diritti: un rapporto complesso, ad oggi largamente inesplorato e bisognoso della sua opportuna chiarificazione

    30 SETTEMBRE 2016

    SOMMARIO: 1. I due piani su cui ambientare lo studio del rapporto tra giurisdizione e diritti, quello delle tecniche decisorie e l‟altro degli indirizzi di merito concernenti la tutela dei diritti, e il loro mutuo inscindibile intreccio. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Antonio Ruggeri - La Consulta e il tiro alla fune con gli altri giudici

    29 OTTOBRE 2019

    Leggi l'articolo (in pdf)


  • Antonio Saitta - Famiglia e politiche promozionali: scorci di un dibattito

    08 GIUGNO 2013

    La nostra sessione ha registrato due relazioni principali, due interventi programmati e ben sette interventi liberi. La qualità e la quantità del dibattitto credo abbiano dimostrato la centralità del tema all’interno della più generale problematica fatta oggetto di studio in questo Convegno. Vorrei fare una prima considerazione di ordine generale e, per così dire, sistematico. Il combinato disposto dell’argomento oggetto del nostro Convegno, “La famiglia davanti ai suoi giudici”, e quello specifico della nostra sezione, “Famiglia e misure promozionali”, mette a fuoco due tra i principali poli intorno ai quali orbita l’attenzione del costituzionalista in riferimento al tema “famiglia”. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Antonio Saitta - Partiti politici e dinamiche della forma di governo. I partiti politici

    11 LUGLIO 2019

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Antonmichele de Tura - Saluto ed intervento introduttivo al Convegno annuale del Gruppo di Pisa su "I diritti sociali: dal riconoscimento alla garanzia. Il ruolo della giurisprudenza"

    03 SETTEMBRE 2012

    In occasione del Convegno annuale che il Gruppo di Pisa ha inteso dedicare ad un tema particolarmente significativo come il riconoscimento e la garanzia dei diritti sociali, desidero anzitutto portare a tutti voi il saluto più cordiale del Ministro Renato Balduzzi e i Suoi auguri di buon lavoro per queste giornate che, sicuramente, recheranno, per la qualità dei relatori, un significativo contributo all’analisi delle tematiche affrontate. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Barbara Pezzini - Il principio costituzionale dell’autonomia locale e le sue regole

    06 GIUGNO 2014

    1.- Il principio costituzionale dell’autonomia locale. 1.2.- Il principio fondamentale non si risolve nelle regole. 1.3.-. Il principio di autonomia come autogoverno della collettività locale (guardando al popolo ex art. 1 cost. -che esercita la sovranità- prima che all’ente locale come dimensione istituzionale). 1.4.- Il pluralismo delle autonomie. 1.5.- Il rapporto tra autonomia e unità 2. La produzione dello spazio nell’età globale. 2.1.- Dimensioni spazio temporali e prospettive reticolari. 2.2.- La produzione nazionale degli spazi di autonomia (le periodizzazioni). 3.- Dal principio alle regole, e ritorno: le direttrici per una ricerca di significato e valore. 3.1.-Il valore costantemente attualizzato. 3.2.- Le costanti di riferimento del valore delle autonomie.

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Barbara Randazzo - La “manutenzione” del giudizio in via principale

    01 GIUGNO 2012

    SOMMARIO: 1. Premessa. “Manutenzione ordinaria” e “manutenzione straordinaria” del giudizio in via d’azione. – 2. Il controllo sulle leggi statali e regionali ai sensi dell’art. 127 Cost. come fattispecie fondamentale. – 3. La crescita del contenzioso, le sue cause e i riflessi sul ruolo della Corte costituzionale. – 4. La manutenzione delle singole fasi del giudizio: interventi già realizzati e ipotesi di nuovi interventi. – 4.1. La proposizione del ricorso. – 4.2. Il potere cautelare della Corte. – 4.3. La separazione e la riunione dei procedimenti. – 4.4. Il contraddittorio. – 5. Premesse per l’articolazione di un’ipotesi di “manutenzione straordinaria”: regionalismo partecipativo ed esigenze unitarie. – 6. Spunti per una rilettura del giudizio sulle leggi in via principale in un’ottica di valorizzazione della sua natura obiettiva. – 6.1. Il ricorso statale su leggi regionali come strumento di “polizia costituzionale” – 6.2. Il ricorso regionale su leggi statali come strumento di garanzia “delle unitarie finalità costituzionali” – 6.3. Conseguenze sul giudizio costituzionale della prospettiva enunciata. – 7. A mo’ di conclusione: la tutela dell’integrità dell’ordinamento come finalità del giudizio verso un sistema di giustizia costituzionale sovranazionale (europeo)

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Benedetta Celati - Economia sociale e dinamiche istituzionali

    30 SETTEMBRE 2016

    SOMMARIO: 1. Istituzioni e teorie economiche. - 2. Metodologia della ricerca. - 3. Economia sociale (e solidale): una nozione da definire. - 4. Dinamiche istituzionali: dalla partecipazione alla condivisione. – 5. Obiettivi della ricerca.

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Benedetta Liberali - L’adozione dei single e delle coppie omosessuali

    07 GIUGNO 2013

    SOMMARIO: Premessa. - 1. Il divieto di adozione da parte dei single. - 1.1. I casi di adozione da parte dei single previsti dalla legge n. 184 del 1983. - 1.2. Il caso del single ammesso alla procedura di adozione - perché in possesso dei requisiti richiesti nei casi di adozione cd. speciale - omosessuale. - 1.3. Le indicazioni provenienti dalla giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. - 2. Il divieto di adozione da parte della coppia omosessuale. - 2.1. Il divieto per le coppie omosessuali e i casi dell’adozione, della procreazione medicalmente assistita e del matrimonio persone dello stesso sesso originario, ma non più attuale. - 2. 2. Le indicazioni provenienti dalla giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)


  • Benedetta Vimercati - Il diritto ai beni vitali

    10 GIUGNO 2016

    SOMMARIO: Parte I: I fondamenti teorici. 1. Beni vitali e diritti fondamentali. – 1.1. Il contributo del pensiero giuridicofilosofico rispetto alla definizione dei beni vitali: la funzione dello stato e l’uguaglianza dei cittadini. – 1.2. I beni vitali nella scienza economica. – 1.3. I beni vitali nella giurisprudenza della Corte costituzionale italiana. – 1.4. La chiave di lettura offerta dalla Corte costituzionale. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Carlo Padula - L’autonomia: un principio di scarso valore? La carta europea dell’autonomia locale e le recenti riforme degli enti locali (legge “Delrio” e d.L. 95/2012)

    06 GIUGNO 2014

    SOMMARIO: 1. Il valore dell‟autonomia ed il principio autonomistico. – 2. La concezione italiana dell‟autonomia: osservazioni sparse sulla “derogabilità” delle norme del Titolo V. – 3. Il concetto di autonomia nelle recenti riforme sugli enti locali. - 3.1 Le norme sulle unioni obbligatorie dei comuni piccoli; le sentenze 22/2014 e 44/2014 della Corte costituzionale. - 3.2 Le norme sulle province nella legge 56/2014 (“Delrio”). - 4. Le recenti norme sugli enti locali e la Carta europea dell'autonomia locale. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Caterina Tomba - Patologie ermeneutiche ai fini della responsabilità civile dei magistrati

    14 APRILE 2019

    Leggi l'articolo (in pdf)


  • Cecilia Siccardi - I migranti scomparsi nel Mediterraneo: problematiche costituzionali

    19 MARZO 2019

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Cecilia Siccardi - I ricorsi ‘in via diretta’ alla Corte EDU riguardanti una legge o un’omissione legislativa: una potenziale alternativa al giudizio in via incidentale?

    17 GENNAIO 2020

    Leggi l'articolo (in pdf)


  • Cesare Pinelli - La dimensione internazionale della crisi finanziaria e i suoi riflessi nelle istituzioni di cooperazione sovranazionale e sui rapporti tra queste e gli ordinamenti nazionali

    14 SETTEMBRE 2012

    SOMMARIO: 1. Fra crisi finte e crisi vere. 2. Una finanza non regolata e la sua azione nell’eurozona. 3. L’assetto istituzionale dell’Unione economica e monetaria. 4. Le risposte agli attacchi all’euro. 5. Le ricadute istituzionali e un’altra possibile risposta: l’emergere del dilemma fra governance e governo. 6. Un passo indietro: la controversia fra deficit democratico e governance postnazionale e le sue conseguenze nascoste. 7. La posta in gioco.

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

GdP logo RIVISTA

Cliccando su un numero, un autore, la sezione o un argomento in calce a ciascun contributo verranno presentati tutti i contributi corrispondenti. E' possibile anche cercare un autore o il titolo di un contributo utilizzando la casella di ricerca presente in alto a destra su tutte le pagine.

Ultimo fascicolo pubblicato

Rivista Gruppo di Pisa Fascicolo 1 2020

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere informato sulle nostre attività.

I agree with the Do il mio consenso al trattamento dei dati secondo normativa sulla privacy.

box associazione

box rivista

box eventi

© 2017 ASSOCIAZIONE GRUPPO DI PISA c/o Dipartimento di Giurisprudenza • Università di Pisa • Piazza dei Cavalieri, 2 • 56126 PISA • C.F. 93041090502

 

realizzato da ilmiositojoomla.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.